Operatore agroalimentare

Cos'é?

Si tratta di un percorso di studio della durata di 2 anni per ragazzi dai 15 ai 18 anni, gratuito. Al termine del percorso di studi, l’Operatore Agroalimentare sarà in grado di gestire le diverse fasi del processo produttivo agroalimentare e capace di utilizzare i macchinari e gli strumenti propri dei cicli di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari.
Dopo i due anni si ottiene la Qualifica Professionale di Operatore Agroalimentare.



Cosa si impara?

Per poter operare in questo settore è necessario conoscere, oltre alle discipline di base (italiano, matematica, inglese, informatica...) le materie professionalizzanti relative all’utilizzo di macchinari e attrezzature specifiche, al trattamento delle materie prime e dei semi-lavorati, ai processi di lavorazione e conservazione, al controllo qualità, alle procedure igienico sanitarie e alla filiera dei prodotti agroalimentari.